PALO

ARREDO URBANO - MODELLO DI UTILITÀ

PALO è, principalmente, un palo per la pubblica illuminazione. E', altresì, un oggetto cablato, dato che, per funzionare ha bisogno di essere collegato con cavi elettrici. La sua ampia diffusione e il fatto che sia "già" collegato, ce lo ha fatto scegliere per definire, non un nuovo modello di palo dell'illuminazione, ma un nuovo modello di utilità, un nuovo oggetto di arredo urbano, in grado di svolgere tante funzioni, necessarie alla città contemporanea e del futuro.

La città deve funzionare ed essere inclusiva, e l'approccio al progetto dello spazio pubblico deve tenere conto di queste due necessità, funzionalità e inclusività, oltre alla terza, non meno importante, che è la suggestione di un disegno coordinato, rappresentativo, riconoscibile.

 

PALO può essere attrezzato come: punto di ricarica (USB charger) per apparecchiature elettroniche; punto di ricarica per veicoli elettrici (bike - car - wheelchair - scooter); videosorveglianza; digital signage; ripetitore wi-fi; chiamate SOS e taxi; dotazioni sonore; parchimetro; punto info (QR code - bluetooth); totem illustrativo; segnali di avvicinamento e semaforici.

PALO è realizzato in lamiera d'acciaio piegata e saldata, zincata e smaltata. Si può scegliere nei diversi colori di campionario o rifinire a richiesta, prevedendo anche una ulteriore caratterizzazione, con la possibilità di interventi artistici e, dunque, texture creative e originali.

GALLERIA PROGETTO

Tipo:

Modello di Utilità

Progetto:

Luca Calselli

Dario Biello

Partner:

Laboratorio Mattoni

Sofia Presta

Istituzioni:

Città della Cultura Elettrica

1/4

PROGETTI SIMILI

1/1

© 2020 Expositore.RiGymnasium