RI-GYMNASIUM

PROGETTAZIONE SPAZIO PUBBLICO

Quando si parla di spazio pubblico, è necessario intendere sia il luogo fisico, una piazza, una strada, un parco, un luogo d’incontro in genere, outdoor o indoor, sia lo spazio virtuale di condivisione, che il web rende disponibile e di cui è impossibile, ormai, fare a meno, nonché quella parte della pubblica amministrazione, che riguarda i servizi alla persona, all’impresa, alla cultura, alla salute.

 

Tre ambiti diversi ma, evidentemente, interconnessi. Solo così si entra nell'ottica del progetto dello spazio pubblico come progetto complesso, e possibile, concreta occasione di rigenerazione urbana. Un progetto che non si risolve in una ordinaria opera edilizia o in un intervento di decoro urbano, ma che utilizza le diverse discipline delle scienze umane, su più registri - fisico, virtuale, ideale, concettuale -, avendo come obiettivi, il soddisfacimento delle esigenze e delle aspettative delle comunità che lo vivranno, e dei bisogni e delle emozioni dei singoli componenti di quelle comunità.

"Le innaturali concentrazioni metropolitane non colmano alcun vuoto, anzi lo accentuano. L’uomo che vive in gabbie di cemento, in affollatissime arnie, in asfittiche caserme

è un uomo condannato alla solitudine”

 

Eugenio Montale

PROGETTI

1/1

© 2020 Expositore.RiGymnasium